Cosa vedere a Catania in un giorno?

Cosa vedere a Catania in un giorno?

Durata: 8 ore
Percorso: 3 km
Difficoltà: bassa
Costo: basso
Mezzi di trasporto: nessuno

Foto di Danilo Cesarini

Bellissima ed importante città della Sicilia orientale, abbarbicata alle pendici dell’Etna. Icona del barocco, Catania, con i suoi palazzi settecenteschi, si affaccia sul Mar Jonio. Città dal cuore pulsante dal quale emergono arte, cultura e  buon cibo un mix che la rende sicuramente una meta da non perdere se si decide di fare un viaggio nell’isola.
Se ci si trova di passaggio e si ha a disposizione un solo giorno da dedicarle, questo è un itinerario che fa proprio al caso vostro.

Clicca qui per scaricare i nostri suggerimenti

Piazza Duomo

Piazza Duomo è la piazza principale della città ed è il luogo di incontro dei catanesi in occasione di eventi e cerimonie solenni. Al centro della piazza regna la celebre fontana dell’elefante chiamato O Liotru, che rappresenta il simbolo della città. La statua è di basalto nero e prende il nome dalla storpiatura del nome Eliodoro, nobile catanese.

Cattedrale di Sant’Agata

La Cattedrale di Sant’Agata è una Chiesa maestosa e di rara bellezza. La chiesa è stata ricostruita varie volte nella storia, a causa di terremoti ed eruzioni vulcaniche, l’abside, risalente al 1070, è probabilmente la parte più antica della Chiesa. L’attuale facciata, interamente in marmo, è stata realizzata dall’architetto Vaccarini.
Al suo interno si trova la cappella di Sant’Agata, patrona della città, e la tomba del compositore Vincenzo Bellini.

La pescheria

IL Mercato del pesce, vulcanico e colorato, incarna l’essenza della cultura catanese con le vuciate ed i profumi caratteristici dei mercati storici siciliani. Si consiglia di  pranzare in uno dei localini all’interno del mercato.

Castello Ursino

Fortezza militare in pietra lavica, costruita nel XIII secolo per Federico II di Svevia. Durante il fascismo subisce una radicale ristrutturazione e diviene un monumento di importanza storica e culturale, oggi è sede di un museo civico.

Via Etnea

Via Etnea è la via più importante della città, prende il suo nome dal famoso vulcano che sovrasta la città e che ne fa da sfondo. La strada è ricca di palazzi e chiese barocche, nonché luogo ideale per lo shopping. Lungo la via si trova la Piazza Università con la sede del Rettorato, a seguire  Piazza Stesicoro  dove si potrà ammirare l’anfiteatro romano costruito intorno al II secolo, per poi arrivare ai Giardini Bellini, polmone verde della città.

Per concludere …

Il tour per la città vi permetterà di vedere alcune delle meraviglie barocche Patrimonio dell’Umanità. Il centro storico potrà essere visitato a piedi, soprattutto per godere al meglio delle bellezze nascoste in ogni angolo.

Leggi anche

Instagram

Più letti

Cosa vedere a Siracusa in un giorno?

Cosa vedere a Siracusa in un giorno? Durata: 8 oreDifficoltà: bassaPercorso: 6 kmCosto p.p.: BassoCome muoversi: A piedi La città è famosa per il suo passato...

Cosa vuol dire isola Covid-free?

Cosa vuol dire isola Covid-free? In vista della stagione estiva si sente spesso parlare di isole Covid-free, ma cosa vuol dire? Letteralmente sono le isole...

Cosa vedere a Ragusa in un giorno?

Cosa vedere a Ragusa in un giorno? Durata: 6 oreDifficoltà: bassaPercorso: 4 kmCosto p.p.: BassoCome muoversi: A piedi Ragusa, patrimonio dell’Umanità, rappresenta il culmine del Barocco...

5 città europee da non perdere nel periodo invernale

Le 5 città europee da non perdere nel periodo invernale Con l’estate ormai alle porte è piacevole iniziare a pianificare i prossimi viaggi invernali scegliendo...

Paul Bricius: chiacchierata con Luca Traina

Paul Bricius: chiacchierata con Luca Traina Per tutti gli appassionati dal mondo dell'enoturismo, il team di prontiperpartire.it ha intervistato un esperto del settore: Luca Traina,...